Linklaters con EKAF nell’acquisizione della maggioranza di Frhome

EKAF S.p.A., azienda genovese attiva da più di 75 anni in Italia e all’estero con il marchio Cellini, partecipata dal fondo Taste of Italy, gestito da Dea Capital Alternative Funds sgr, ha concluso l’accordo di acquisizione della maggioranza di Frhome, azienda italiana nata nel 2016 e proprietaria del marchio “Ilcaffeitaliano”, cresciuta velocemente nel settore e-commerce, di cui oggi occupa una posizione di estremo rilievo sia in Italia che all’estero.

L’operazione ha lo scopo di accelerare lo sviluppo del brand Cellini Caffè, in un canale − quello online −  che diventa sempre più fondamentale per la promozione del marchio ai consumatori.

Linklaters ha assistito EKAF per i profili legali connessi all’investimento con un team guidato da Giorgio Fantacchiotti, coadiuvato dalla managing associate Mariasofia Ricci e dall’associate Valerio Severo Marotta.

Deloitte ha assistito EKAF per la due diligence finanziaria con un team guidato da Guido Manzella e Andrea Bravo.

I venditori sono stati assistiti da Nicola Catenacci dello Studio Catenacci e Associati, dagli avvocati Marco Rapini e Luca Di Gaetano dello studio legale Rapini&Seyssel e dall’avvocato Riccardo Bonzi partner dello Studio Legale Prof Guerrieri.

In Primo Piano

Le brevi

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info