Pirola vince in Cassazione contro l’Agenzia delle Entrate per una importante Multinazionale

Pirola Pennuto Zei & Associati, con il partner Avv. Tonio Di Iacovo, ha assistito con successo una importante multinazionale, operante nel mercato dei beni di largo consumo, contro l’Agenzia delle Entrate innanzi alla Corte di Cassazione.

La Suprema Corte, su conforme istanza dello Studio Pirola, ha esteso alla Società contribuente il giudicato favorevole, ottenuto da altro condebitore solidale sempre assistito dallo Studio, derivante da altra ordinanza di essa Corte, con la quale, in relazione alla liquidazione di maggiori imposte di registro, ipotecarie e catastali, conseguenti a rettifica del valore attribuito ad immobili trasferiti nell’ambito di cessione di ramo d’azienda, ha statuito il principio secondo cui le stime effettuate sulla base dei valori OMI, per aree edificabili nel medesimo comune, non è idoneo e sufficiente a rettificare il valore dell’immobile.

Ricorso dell’Agenzia delle Entrate respinto con aggravio della condanna alle spese in favore della Società contribuente.

Articoli recenti

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info