Grimaldi e Cassels per l’investimento di Ramm Pharma in Canapar

Grimaldi Studio Legale, insieme a Cassels Brock & Blackwell, ha assistito Ramm Pharma Corp., società quotata nella borsa canadese, nell’acquisto del 49% del capitale sociale di Canapar Corp. da Canopy Rivers Corporation.

Ramm, azienda leader in prodotti farmaceutici di origine vegetale, ha finalizzato l’investimento in Canapar Corp. che, tramite le società interamente controllate in Italia, possiede un impianto di estrazione per la produzione di composti attivi da utilizzare in prodotti farmaceutici, per il benessere e cosmetici dalla sua piattaforma di produzione e lavorazione con sede in Sicilia.

Grimaldi ha assistito Ramm per gli aspetti di diritto italiano dell’operazione con un team multidisciplinare composto dal senior associate Matteo Trabacchin (foto a destra), coadiuvato dalla associate Sara Marini per gli aspetti di diritto societario ed M&A, e dal partner Maurizio Mengassini, per la cura degli aspetti di diritto amministrativo e regolamentari, coadiuvato dalle junior associate Isabella Raso e Chiara Paganelli, sotto la guida del partner Sergio Massimiliano Sambri (foto a destra).

L’impianto di estrazione di Canapar ubicato in Sicilia non è ancora certificato per soddisfare gli standard EU-GMP e AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) ma le certificazioni sono attese nel corso dell’anno, riferisce Ramm.

 

Articoli recenti

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info