EY nell’acquisizione di Edison giocattoli

EY con il socio Marco Nazareno Mizzau, coadiuvato da Benedetta Cantatore e Adolfo Costantini, ha assistito per gli aspetti legali la società tedesca J.G. Schrödel GmbH, del gruppo internazionale Heinrich Bauer attivo nella produzione e distribuzione di giocattoli con siti produttivi in Hong Kong, China, Austria e Russia, nell’acquisizione del 100% delle azioni della Edison Giocattoli, azienda leader nella produzione di pistole giocattolo.

L’acquisizione della società è finalizzata ad avviare un programma di ristrutturazione del debito, mediante l’adozione di uno degli strumenti previsti dalla legge fallimentare.

 

Articoli recenti

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info