White & Case e Allen & Overy nel bond Additional Tier 1 da 100 milioni per Cassa di Risparmio di Asti

Milano/Roma – Gli studi legali internazionali White & Case e Allen & Overy hanno prestato assistenza nell’ambito del prestito obbligazionario perpetuo Additional Tier 1Non-Cumulative Temporary Write-Down Deeply Subordinated Fixed Rate Resettable Notes” emesso da Cassa di Risparmio di Asti, per un valore nominale di 100 milioni di Euro.

I titoli corrispondono una cedola fissa pari al 9,25% e prevedono un meccanismo di rideterminazione del tasso ogni cinque anni. La quotazione è prevista presso il Global Exchange Market della Borsa Irlandese.

White & Case ha assistito Cassa di Risparmio di Asti per gli aspetti di diritto italiano e inglese con un team che ha compreso i partner Gianluca Fanti e Ferigo Foscari (nella foto a destra), insieme agli associate Angelo Messore, Pietro Magnaghi e Nicole Paccara (tutti dell’ufficio di Milano).

Allen & Overy ha assistito i joint bookrunners, Morgan Stanley & Co. International plc e Banca Akros S.p.A. – Gruppo Banco BPM, con un team guidato dai partner del Dipartimento International Capital Markets Craig Byrne (nella foto a sinistra) e Cristiano Tommasi, coadiuvati dall’associate Carolina Gori. Il senior associate Elia Ferdinando Clarizia e il trainee Lino Ziliotti sono stati coinvolti per gli aspetti fiscali.

 

Articoli recenti

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info