ARBITRANDO – 18 LUGLIO 2019 TRIBUNALE DI MILANO L’ARBITRATO IN UNA RECENTE ESPERIENZA ITALIANA – Avv. Alessandro Bossi, Presidente Arbitrando

video
Ci troviamo all’interno del Palazzo di Giustizia, nella Sala Gualdoni e, l’evento di oggi, è organizzato dalla
nostra Associazione – Arbitrando – che è nata per promuovere l’istituto arbitrale ed approfondire al proprio
interno i temi dell’arbitrato. Oggi però non parliamo di procedura, ma piuttosto faremo una panoramica
sull’istituto arbitrale per capire le ragioni della sua diffusione e/o della sua minore diffusione nel contesto
giuridico italiano.
Vi saranno diversi interventi a cura dei Soci di Arbitrando, e si parlerà anche di specifiche materie nelle quali
l”arbitrato può essere declinato in un modo piuttosto che in un altro.

Intervento Avv. Jane Mori – MBCS Studio Legale Tributario Consigliere Arbitrando – Responsabile
Dipartimento
I Dipartimenti sono stati costituiti da Arbitrando circa un anno e mezzo fa; sono nati per rispondere ad
un’esigenza di approfondimento in settori particolari del Diritto. Attualmente, i Dipartimenti Arbitrando
sono 8; spaziano in vari ambiti del Diritto. Dal Diritto di famiglia, al Diritto del lavoro, al Diritto societario,
all’internazionale.
In realtà, i Dipartimenti sono Gruppi di lavoro tematici, e servono, da una parte ad approfondire le
conoscenze dei singoli arbitri, dall’altra parte a proporre una formula di arbitrato veloce, competente e
qualificato che costituisca una valida alternativa al Giudizio ordinario, di cui tutti conosciamo i limiti, e che
quindi rappresenti un po’ la punta di diamante, di eccellenza in risposta alle esigenze pressanti di giustizia,
da parte del cittadino.

Dott.ssa Carola Colombo – Tesoriere Arbitrando
Arbitrando, fin dalla sua costituzione nel 2011, ha tra i Soci rappresentanti di altre professionalità; quindi
non solo Avvocati ma anche Ingegneri e Commercialisti. Questa interdisciplinarietà consente una visione
più ampia delle materie trattate, degli approcci trattati ed anche una prospettiva ed uno scambio dottrinale
più ampio e costruttivo.
Il chè, consente anche all’utenza di avere più scelta e più professioni a disposizione qualora ricorrano ad
Arbitrando per la nomina dei loro arbitri.
Negli ultimi sette anni sono stati organizzati, grazie all’impegno dei 40 Soci di Arbitrando, oltre a 30
iniziative, tra eventi, convegni e corsi di formazione in tutta Italia.
Noi siamo fermamente convinti che lo strumento arbitrale costituisca una valida ed efficace alternativa al
Giudizio ordinario se ben conosciuto e ben utilizzato; quindi siamo promotori dei suoi vantaggi quali la
celerità, l’efficienza, la flessibilità, la velocità e la specializzazione degli Arbitri che possono essere scelti
dalle Parti; e che, senz’altro. Punti di forza questi detti che evidentemente sono maggiori rispetto a quello
che viene lamentato come lo svantaggio principale dell’Arbitrato; e cioè il costo.

Articoli recenti

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info