MILANO DESIGN WEEK 2019 – RAW MILANOINTERVISTA ALL’ARCHITETTO COSTANTINO AFFUSO

“Oggi LawTalks.it è ospite per il Salone del mobile – Edizione 2019 presso Raw a Milano. Abbiamo l’occasione di intervistare l’Architetto Affuso, Co-founder di questo meraviglioso atelier e negozio.

“Ci racconti un po’di che cosa vi occupate all’interno di Raw.”
Certo. Prima di tutto vi ringrazio per essere qui in questa frenetica settimana che sicuramente ci vede tutti
molto impegnati.
Raw nasce nel 2002 con una ricerca soprattutto in ambito di arredo vintage.

Io e il mio Socio condividiamo uno Studio di progettazione e spesso ci capita di assistere la nostra clientela
con una ricerca in ambito di antiquariato. Anche se non parliamo di antiquariato vero e proprio ma più di
arredo vintage perché, in effetti, è una selezione di arredi e di complimenti che risalgono ai primi anni del
secolo scorso e fino agli anni Cinquanta; quindi toccando anche il modernariato.
Raw si prefigura come Cabinet de curiosité. È una realtà che ci vede presenti su Milano in due punti vendita:
in via Palermo, qui dove ci troviamo attualmente, e in Corso Magenta al 10 con una superficie molto più
ampia di 500 metri quadri su due piani.
Il tema che avete scelto in occasione del salone è Artificial nature; perché?
Artificial nature è un tema un po’provocatorio, se così possiamo definirlo, in quanto un tema molto
ricorrente. Lo sappiamo bene, si parla di stravolgimenti climatici, di tutto quello che fa riferimento
effettivamente al mondo della natura; intesa, soprattutto, come esaurimento di risorse purtroppo.
Con il tempo, infatti, si stanno via via registrando dei dati abbastanza preoccupanti. Quindi un'ispirazione
perché, diciamo, il design c’entra fino a un certo punto…
Dalla collezione Botanica, dove è stata rappresenta una natura in qualche modo artificiale. La
rappresentazione anche delle stesse carte da parati, che avviene a Londra con una equipe di grafici che cura
in maniera devo dire precisa ogni minimo dettaglio, però fa riferimento a una natura che ritorna ad essere
padrona un po’ di sè stessa. Quindi una vegetazione molto ricca, anche un po’ alterata, dai colori che
effettivamente sembrano quasi sintetici, quindi una visione, come se la natura si riappropriasse un po' della
sua anima.
Grazie Architetto Affuso per essere stato con noi. Faremo sicuramente un giro per curiosare in questo
splendido negozio.
Vi ringrazio per l’opportunità di vedervi qui, insomma di visitare il nostro spazio e spero di rivedervi presto.

Law Talks Redazione

Guarda tutti i post

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info