DOTT.SSA GIOVANNA BRAMBILLA – AMMINISTRATORE UNICO VALUE SEARCH LE DIFFERENZE DI SELEZIONE TRA UN PROFESSIONISTA LEGALE ED UN MANAGER

“È molto diverso compiere ricerche per conto di Studi Legali o per conto di
Professionisti della funzione Legal da inserire nella funzione di General Councelor o
di Professionisti nella funzione Affari legali, Affari societari, etc. … di un’azienda –
spiega la Dott.ssa Giovanna Brambilla, Amministratore Unico di Value Search -.
Certamente in entrambi i casi, una delle caratteristiche principali che oggi si va ad
evidenziare soprattutto in un ruolo di coordinamento se non di responsabilità
assoluta è quello della managerialità.
Non è cioè più sufficiente essere preparati, essere essere degli ottimi specialisti, per
essere anche degli ottimi manager. Un capo funzione, così come un capo settore
all’interno di uno Studio legale deve gestire delle risorse, gestire un budget,
interfacciare gli interlocutori interni, ed esterni; gestire persone, gestire il proprio
team, valorizzarlo, farlo crescere. Tutti questi sono aspetti che riguardano un profilo
di managerialità e non solo di competenza tecnica.”
“Ecco, direi che se devo fare un appunto agli Avvocati, forse questo mi sento di dire:
gli Avvocati dovrebbero essere un po’ meno specialisti e un pochino più manager
anche nel gestire il proprio team. Che così lavorerà meglio, sarà più soddisfatto e,
probabilmente, darà anche dei risultati migliori.”

Law Talks Redazione

Guarda tutti i post

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info