Avv. Claudio Acampora – IL PRIMO BUILDING DELL’AVVOCATURA ICONICO A MILANO

“Il tema della progettualità per l’Avvocatura è legato alla consapevolezza della figura dell’Avvocato. – spiega
Claudio Acampora, Avvocato e Delegato di Cassa Forense –
Oggi come oggi l’Avvocato è visto e interpretato in maniera errata. È interpretato ancora come
l’Azzeccagarbugli, ancora come una persona che in qualche modo cerca in maniera proditoria di fruire del
Cliente. In realtà noi dobbiamo alzare l’autorevolezza e l’immagine dell’Avvocatura. Questo è un
ragionamento a livello comunicativo complesso ma tramite un Ente, come Cassa Forense, questo tipo di
obiettivo può essere perseguito e raggiunto.”
“Ho proposto che Milano abbia un ruolo diverso, nel senso che sia protagonista, perché Milano e la
Lombardia, con la sua contribuzione, in qualche modo sostiene l’Assistenza di tutta l’Avvocatura italiana ed
è giusto che Milano – e la Lombardia – venga “ripagata” e le venga riconosciuto questo tipo di ruolo.
Milano ha una vocazione europea: su Milano potrebbe essere edificato il primo Building dell’Avvocatura
iconico associato alla sinergia con le altre Professioni. Perché l’Avvocatura deve crescere insieme alle altre
Professioni. Di questo ne abbiamo avuto prova anche nell’ambito della Associazione ADEPP, l’Associazione
che unisce tutte le Casse previdenziali delle Partita IVA.”
“Ecco quindi che questo tipo di sinergia insieme ad un messaggio condiviso con tutti gli altri Stakeholder
sociali che possono in qualche modo aiutare a fruire dei servizi dell’Avvocatura, può portare a un’area
urbana dove vi sia un Palazzo di Giustizia alternativo a quello attuale; dove si celebri la Giustizia da parte
dell’Avvocatura. Parlo di negoziazione assistita, di mediazione, di conciliazione del lavoro, di atti transattivi
tra le parti. Un luogo dove l’Avvocatura possa incontrarsi e crescere insieme e anche insieme alle altre
Professioni e anche con la collaborazione di altre attività, che possono essere i Consolati, i Sindacati, le
Associazioni di categoria – Assolombarda, Confindustria e quant’altro – e essere anche un punto di
riferimento per tutta l’Italia, in favore di un progetto europeo.
A questo punto Milano assumerebbe una veste importante; e potrebbe essere il secondo punto di
riferimento di Cassa Forense per lo sviluppo dell’Avvocatura tutta.”

Law Talks Redazione

Guarda tutti i post

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info