Il nuovo Regolamento sulla Privacy e la figura del DPO

 

“Il nuovo Regolamento sulla Privacy, che entrerà in vigore nel maggio 2018, è stato approvato oramai nel
2016, due anni fa. – Spiega il Dott. Secondo Sabbioni, DPO Parlamento Europeo – È oramai da due anni che
l’Italia può prepararsi al nuovo Regolamento e mettere in pratica tutte le necessarie misure per l’entrata in
vigore. Sono comunque già state proposte diverse linee guida dall’Autorità nazionale, il Garante privacy e
anche dall’Autorità europea che attualmente è composta dai 28 Stati membri dell’Unione Europea. Quindi
strumenti per la messa in pratica delle nuove regole sono già a disposizione di tutte le imprese e delle
aziende italiane.”

“Il Data Protector Officer è una nuova figura del panorama della protezione dei dati in Italia ed
effettivamente porterà delle nuove opportunità di lavoro. Spiega il Dott. Secondo Sabbioni, DPO
Parlamento Europeo – È un profilo nuovo che entrerà in azienda e ci saranno quindi opportunità
professionali per persone che vengono da un background legale, giuridico ma anche informatico.
Sicuramente sarà una nuova opportunità di lavoro, si apriranno nuovi posti di lavoro in questo settore, e
anche dal punto di vista della formazione si apriranno nuove prospettive.”
“Il DPO può essere una figura che viene dall’interno, quindi un dipendente dell’azienda, ma può essere
anche una società di servizi che offre in outsourcing questo servizio. Per quanto riguarda la formazione ci
potrà essere qualche rischio perché quando nascono nuove opportunità professionali, nascono come
funghi formatori che non hanno magari una tradizione. Su questo personalmente posso dare come
consiglio, quello di affidarsi a Società che hanno una tradizione, che lavorano sulla Privacy da più tempo.
Costoro saranno sicuramente più adeguati a fornire un servizio e una formazione in protezione dei dati più
adeguata rispetto a nuovi arrivati.”

 

Law Talks Redazione

Guarda tutti i post

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info