Il candidato ideale per LabLaw

Qual è il candidato ideale per ambire a un posto all’interno di uno Studio Legale come Lab Law? Ci ha risposto l’Avv. Luca Failla, managing partner di Lab Law. “Il nostro candidato ideale ha un profilo con tanta voglia di fare, tanta energia e tanta passione e obiettivamente deve amare il diritto del lavoro, perché noi ci occupiamo solo di questo”.

“A differenza di dieci, venti anni fa, il candidato ideale oggi deve necessariamente parlare le lingue, perché la nostra clientela è una clientela italiana, ma soprattutto internazionale. Perché noi abbiamo rapporti continui con Società estere, case madri con sede in Europa, in America o in Cina. Quindi l’inglese è diventato fondamentale tanto quanto il diritto del lavoro. Un candidato che conoscesse solo il diritto del lavoro senza la conoscenza di una lingua, avrebbe sicuramente grandi difficoltà ad affacciarsi a un mercato italiano e milanese. Ma soprattutto troverebbe difficoltà nell’inserirsi in uno Studio internazionale come può essere LabLaw”.

“Dall’altro lato – ricorda l’Avv. Failla –  il candidato ideale deve avere sicuramente un’ottima conoscenza del diritto del lavoro. Maturata dapprima all’università, con una tesi specialistica nella materia, ma che sia in seguito approfondita anche sul campo, attraverso una pratica di qualche anno all’interno del segmento del diritto del lavoro”.

“Questo perché per noi, ricevendo tantissimi curricula, è fondamentale questa scriminante. Inoltre il nostro candidato ideale deve avere ottimi voti: oggi in un mondo universitario in cui conta molto di più la laurea in quanto tale che non il punteggio, in realtà per noi il punteggio è ancora un valore. Soprattutto considerato il gran numero di ragazzi e ragazze che ancora si affacciano sul mercato legale. Oggi ci sono 250mila avvocati in Italia, ci sono migliaia di laureati ogni anno e il punteggio di laurea è ancora un discrimine, soprattutto un buon punteggio nell’esame di diritto del lavoro”.

Law Talks Redazione

Guarda tutti i post

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info