Stefano Sutti e le Arti Marziali

“Non c’è soltanto il lavoro nella vita, ciascuno di noi ha i suoi interessi, le sue predilezioni, i suoi sport e i suoi hobby”. Questo è quanto ha affermato Stefano Sutti, Senior Partner e già managing partner dello Studio Legale Sutti.

“Ci sono due aspetti, due argomenti che hanno segnato la mia storia personale e direi la storia dello Studio, perché in questo sono stato seguito o addirittura preceduto da tanti miei colleghi”.

“Il primo sono le arti marziali, che spesso sono una metafora dell’attività forense o quantomeno di come la intendiamo noi allo Studio Legale Sutti. Anche se non necessariamente soltanto per quello che riguarda l’attività contenziosa”.

In questo campo l’esperienza dell’avv. Sutti è cominciata “da piccolo, da adolescente, essenzialmente nel campo del Karate. Poi con il tempo e con l’evolvere anche dei miei gusti personali, sono passato ad interessarmi innanzitutto della spada.”

Possiamo confermare che “tutti i visitatori della nuova sede del dipartimento di diritto commerciale dello Studio, hanno occasione di essere sorpresi dalla presenza della mia katana in una delle sale riunioni principali.”

Ma l’arte marziale alla quale l’avv. Sutti si è avvicinato più recentemente è quella del Kobudō, “che è lo studio delle armi tradizionali di Okinawa, come il bastone lungo, il nunchaku, i sai che sono due spiedi, i tonfa che sono come i manganelli dei poliziotti americani, il remo, il rochin e tinbe che sono uno scudo e una lancia”.

Quest’arte è, per chi la pratica, qualcosa di appassionante, di atleticamente interessante e tecnicamente molto ricca, “ma io credo che possa contribuire anche alla formazione di quella mentalità, di quell’atteggiamento mentale che poi trova applicazione anche in ogni altro campo della vita, non da ultimo quello che è la professione forense, che resta comunque il mio interesse, la mia passione principale.”

Law Talks Redazione

Guarda tutti i post

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info