Avv. Paola Brovelli e il profilo legale ricercato in Samsung

Abbiamo chiesto all’avv. Paola Brovelli, responsabile dell’ufficio legale di Samsung Italia, quale sia il profilo legale ricercato dalla nota multinazionale. Per cominciare a delineare il profilo del candidato ideale è necessario “illustrare la Policy Samsung sulle assunzioni per le direzioni legali, in Europa e quindi anche qui in Italia.”

“In Samsung si assumono avvocati, cioè soggetti che hanno superato l’esame di Stato”. Inoltre non si può prescindere dal fatto che “l’inglese deve essere scontato, soprattutto in una Società asiatica in cui o si parla nella fattispecie coreano o inglese e null’altro” e i colleghi coreani sono molto presenti a livello locale. In più è sicuro il fatto che “un master è gradito”. Questi sono in generale i principi cardine per le assunzioni in Samsung.

Ma l’avv. Brovelli ha voluto dare qualche consiglio in più, specialmente rivolto ai ragazzi che sono appena usciti dall’università e che magari sono anche un po’ incerti su quello che è meglio fare.   “Un consiglio che io darei è sicuramente quello di fare degli anni di pratica possibilmente all’estero, e sicuramente fare un esame di Stato. Questo è un biglietto da visita molto importante per noi e per tutte le multinazionali”.

Oltre a questo, passando a un punto di vista più personale, “le attitudini che si cercano sono sicuramente la capacità di interloquire in modo disinvolto con le persone, cosa che non è assolutamente scontata” ma anche, “la capacità di essere molto pratici; di capire il problema che viene posto, anche se magari esposto con un linguaggio diverso da quello giuridico” come può essere quello “del marketing piuttosto che quello del commerciale, e cercare la soluzione immediata senza particolari teorie” o quant’altro possa rallentare il processo di problem solving. Serve quindi “essere molto pragmatici, molto pratici nell’approccio con la persona che hai davanti”.

Law Talks Redazione

Guarda tutti i post

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info