Stefano Sutti: il passaggio da Managing Partner a Senior Partner

L’ Avv. Stefano Sutti dello Studio Legale Sutti, è di recente diventato Senior Partner dopo aver ricoperto per molti anni il ruolo di Managing Partner. “Per circa vent’anni mi sono trovato a vivere l’esperienza decisamente esaltante di guidare la crescita professionale di una realtà che è stata, dal 1953 in poi, una realtà professionale normale: quello che all’epoca era uno Studio Legale medio di 4 o 5 Professionisti con un’età media molto bassa e che poi ha intrapreso un percorso di crescita che lo ha portato a diventare una realtà interdisciplinare che comprende oggi anche Commercialisti, Agenti brevettuali e Avvocati ammessi in altre giurisdizioni per circa un centinaio di fairness, cioè di Professionisti che vendono il loro tempo e le loro competenze ai clienti dello Studio”.

“In tutta questa fase – continua l’ Avv. Sutti – ho svolto le mansioni di Managing Partner, che all’interno di uno Studio professionale è l’equivalente di quello che in una società commerciale viene chiamato Amministratore delegato o CEO. Adesso sono orgoglioso di poter passare la mano, dopo dei risultati che hanno sicuramente premiato quello che è stato un approccio deciso tanto tempo fa, e diventare Senior Partner ovvero l’equivalente di quello che in una società è il Presidente o Chairman. E sono tanto più orgoglioso nella misura in cui questo ruolo è stato assunto dall’Avv. Simona Cazzaniga, che è l’unica donna nel panorama italiano dei primi trenta o quaranta Studi con sede centrale nel nostro Paese a svolgere questo ruolo. A lei faccio i migliori auguri di buon lavoro e io sono altrettanto entusiasta di assumere questa nuova veste all’interno della nostra realtà”.

 

Law Talks Redazione

Guarda tutti i post

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info