Avv. Paola Brovelli e la sua storia in Samsung

L’ Avv. Paola Brovelli, Responsabile dell’ufficio legale di Samsung Italia, ha spiegato come sia stato il suo arrivo nella famosa multinazionale. “Seppure inizialmente avessi maturato esperienza per circa sette anni in Studi Legali, sono arrivata in Samsung dopo un’esperienza decennale all’interno dell’ufficio legale di IBM Italia, quindi avevo già un‘esperienza d’azienda. Ma prima ero un Avvocato di staff in IBM mentro ora mi offrivano il ruolo di Responsabile di ufficio legale”.

“Il passaggio da una Società americana ad una asiatica è stato decisamente intenso, soprattutto il primo anno perché, a prescindere dalla cultura e dalla tipologia di attività che veniva svolta”, a pesare erano “le grandi esigenze che aveva sia la Società ma soprattutto il management coreano di costruire un ufficio legale con determinate caratteristiche.” “Quando sono arrivata – continua l’Avv. Brovelli – c’era uno stagiaire, adesso siamo sei Avvocati più una persona para legal. Quindi la mia attività non è stata solo quella di focalizzarmi sull’attività giuridica in sé, ma anche sulla costruzione dell’ufficio legale e sulla costruzione della parte di complains che non era presente in questa azienda.”

“Tutto questo è stato molto interessante e mi ha anche stimolato perché, dopo 10 anni di IBM, avevo raggiunto un certo punto per cui o stavo lì nella mia comfort zone, oppure mi decidevo a cambiare. L’ho fatto e sono molto soddisfatta.”

Paola Brovelli è un Avvocato che ha avuto sia esperienza in Studio che in house, ma quale è l’attività che ha preferito? “Mi piace di più sicuramente il lavoro in house perché mi porta ad avere rapporti con le persone direttamente, a risolvere problemi pratici che portano ogni giorno, ogni minuto dai miei colleghi del commerciale o del marketing. In Studio è un’attività diversa, approfondiamo molto di più; si ha forse meno contatto, quantomeno all’inizio della pratica con i Clienti. E’ un lavoro più teorico. A me piace più questo perché mi porta a contatto con delle realtà molto pratiche, molto dinamiche. Soprattutto la nostra attuale realtà in Samsung, che effettivamente va molto veloce.”

Law Talks Redazione

Guarda tutti i post

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info