Avv. Marco Dell’Antonia Lavorare in Orrick

Lavorare in Orrick è una bella avventura”. Questo è quello che spiega l’Avv. Marco dell’Antonia dello Studio Legale Orrick. “Tutti i giorni, quando arrivo in Studio, sono felice, devo dire che arrivo con il sorriso. E’ molto impegnativo, significa lavorare qui tante ore, significa andare dai propri clienti per molte ore al giorno”. Ma sicuramente, continua l’Avv. dell’Antonia, “il mood all’interno di questo Studio è molto positivo. Quello che vivo tutti i giorni è qualcosa di sereno ed è uno spirito che viene trasmesso anche dagli altri colleghi e che cerco di trasmetterlo a mia volta ai miei colleghi. E’ uno spirito di serenità: se si sta bene a lavorare all’interno dello Studio significa migliorare la propria vita e su questo mi aiuta anche lo Studio a livello internazionale”.

Infatti “lo Studio Orrick cerca a livello mondiale di essere il best place to work e in questo sta riuscendo in molti uffici. Posso dire che anche il nostro ufficio è un posto dove si viene volentieri a lavorare, non vale solo per me, ma vale anche per gli altri. La testimonianza è data dal fatto che talvolta, anche al di fuori degli orari lavorativi, i soci abbiano voglia di incontrarsi in occasioni extra lavorative. Questo certamente è uno dei più grandi pregi del nostro Studio. Poi è chiaro che l’obiettivo finale è un obiettivo a volte difficile: dobbiamo sempre riuscire ad accontentare i nostri clienti, dare loro un valore aggiunto, raggiungere un elevatissimo livello di performance nell’attività che noi svolgiamo. Questo a volte è difficile anzi, probabilmente è sempre difficile, ma se si riesce a lavorare bene con un team building, come riusciamo a fare, si trova un clima che sicuramente può aiutare”.

Law Talks Redazione

Guarda tutti i post

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info