CANDIDATO IDEALE PER LO STUDIO LEGALE ZITIELLO ASSOCIATI

 

L’Avv. Luca Zitiello, Managing Partner dello Studio Legale Zitiello Associati, spiega come l’attività di recruiting sia “importante per lo Studio perché incide su coloro che producono sul serio la nostra attività”.

 

Vi sono dei punti di riferimento che hanno caratterizzato il “nostro posizionamento in questo tipo di mercato specifico. Il primo è che selezioniamo volentieri soggetti neolaureati o comunque nei primi anni di esperienza di lavoro, perché preferiamo che la formazione professionale avvenga all’interno dello Studio.”

“Il secondo è avere delle risorse estremamente motivate; questo potrebbe sembrare generico, ma in realtà da noi non lo è, perché cerchiamo persone motivate sulle materie di riferimento. Si tratta di materie ostiche, con una barriera all’entrata molto alta e tecnicamente molto complesse. Questo fa sì che solo chi ha una predisposizione a queste materie potrà andare avanti (lo Studio Legale Zitiello si occupa di diritto del mercato finanziario, bancario e assicurativo ndr).”

“Il terzo sono le qualità personali e umane; fattori per noi più importanti delle caratteristiche professionali; infatti anche se un Avvocato potenzialmente potrebbe essere “il nuovo Carnelutti”, se non dovesse rispettare i nostri codici di comportamento, qui da noi non farebbe mai carriera.”

“Inoltre si devono avere le capacità di lavorare in team, lavorando con spirito aperto e capacità di condividere. Se si hanno queste capacità il nostro Studio, è il posto giusto in cui venire a lavorare.”

 

Law Talks Redazione

Guarda tutti i post

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Newsletter di Law Talks

Accetto l'informativa sulla privacy

I Vostri video

Per video corporate, video presentazioni, convegni, videonewsletter, contatta la Redazione per maggiori informazioni.

Più Info